Cosa vedere a Creta

Se siete alla ricerca di un luogo dove trascorrere le vacanze estive, la Grecia è sicuramente un’ottima soluzione. Ad esempio, l’isola di Creta, oltre ad essere una località balneare tra le più famose al mondo per le sue spiagge e per il mare cristallino, offre una grande quantità di attività storiche e culturali per tutti. Nonostante Creta faccia parte della Grecia, questa isola ha una storia e una cultura tutta sua. Ecco alcune cose da fare durante una vacanza a Creta.

Cnosso

La civiltà europea è iniziata a Creta 9.000 anni fa. Poco rimane di quella civiltà, che è stata sostituita dalla grande civiltà minoica che si è stanziata a Creta e nel Mediterraneo diverse migliaia di anni fa. Il centro di questa civiltà è stata la città di Cnosso con il suo enorme palazzo di Minosse. Questa è stata la leggendaria casa del re, dove ebbe luogo la storia di Teseo che nel labirinto uccise il Minotauro, metà toro e metà uomo.

cosa vedere a creta

Lago Kournas

L’isola offre anche delle straordinarie bellezze naturali come il Lago Kounas, circondato da campi rigogliosi e da boschi, con le splendide montagne bianche come sfondo. Kounas è l’unico lago di acqua dolce naturale di Creta. Nelle vicinanze si trova l’antico sito di Lappa, dove i Romani costruirono delle terme.

Lassithi Plateau

Lassithi è una grande pianura fertile che copre circa 25.000 chilometri quadrati sulle montagne Diktian. L’altopiano è famoso per i numerosi mulini a vento di colore bianco immersi nei campi. Per chi fosse interessato alla mitologia, qui si trova la Grotta di Psychro, luogo sacro in cui è nato Zeus. La grotta si trova in alto sul fianco di una montagna sopra l’altopiano. È possibile raggiungerla da un ripido sentiero, che impiega circa mezz’ora per arrivare all’ingresso della grotta. Una volta dentro il percorso, segue una discesa piuttosto ripida per raggiungere una piscina sotterranea e varie grotte più piccole, con bellissime stalattiti e stalagmiti.